Mission

Versione italiana

L’ASSOCIAZIONE

Si costituisce per aiutare Venezia a ritrovare la sua identità, ripensandosi come modello di città aperta, proiettata nel mondo contemporaneo, fabbrica d’idee e creazioni. A dimostrazione che esiste un’alternativa al chiudersi nei localismi e nazionalismi, risposte sterili alla globalizzazione selvaggia di cui la nostra città sta subendo in modo drammatico le conseguenze.

UNA CITTA’ DI TIPO NUOVO

Una città consapevole, un microcosmo che vive nel proprio progetto di cittadinanza, di cui i cittadini (da considerarsi tali tutti coloro che, ovunque si trovino, sono disposti a fare qualcosa per essa) sono creatori e realizzatori. Il Progetto di cittadinanza si attua nel pensare – elaborare – rappresentare in modo permanente le vicende, le dinamiche, i problemi della città, scoprendone la implicita carica simbolica. Rigenerando la propria autorappresentazione, essa può restituire agli individui un orizzonte comune e motivazione ad agire.

IL PROGETTO

L’associazione si propone di istituire laboratori di teatro, video, installazione, danza ed arti nel senso più ampio – nei quartieri, nelle scuole, negli spazi ora inutilizzati che la città vorrà mettere a disposizione di se stessa. Tali attività potranno attrarre energie, diventare fulcro del suo dinamismo sociale ed economico, far acquisire a Venezia nuova centralità sociale.

I SOCI

Possono aderire all’Associazione – a titolo individuale o associazioni – tutti coloro che condividono le idee di cittadinanza attiva e consapevole e che vogliono sostenere le iniziative che l’Associazione promuoverà per Venezia, per renderla simbolo nel mondo di una diversa modernità possibili

 

English version

THE ASSOCIATION

Has been set up to help Venice re-discover its identity, by re-thinking itself as a model of a city open to the contemporary world. In other words, a creative think tank. We wish to prove that there is an alternative to confining oneself to parochialism and nationalism, sterile answers to an unruly form of globalization, the dramatic consequences of which are plaguing our city.

A NEW KIND OF CITY

A self-aware city, a microcosm, which lives according to its own civic project, where citizens (and by this we mean all those who, independently of where they are, are willing to do something for Venice) are creators and makers. This project of citizenship can be achieved by continually  thinking-developing –representing the events, dynamics, problems of the city, and at the same time uncovering the implicit symbolic value. Thanks to the re-generation of people’s self-representation, each of us will find a shared objective and be motivated to take action.  

THE PROJECT

The association aims to run theatre workshops, make videos and installations, organise dance shows and artistic events of all kinds. These will be presented in different areas of the city, in schools, in disused urban places. Such initiatives will act as a catalyst and stand at the heart of social and economic dynamics, so giving Venice a new social centrality.

THE MEMBERS

Anyone who shares these ideas of active citizenship and wishes to support the initiatives of the association may enroll as an individual or as an association. The activities are aimed at turning Venice into a world symbol of a different sort of modernity that is possible.